Jan Van Eyck - calendario Olivetti

Cod.: CAL0411

DESCRIZIONE:
I calendari Olivetti sono una pubblicazione molto ricercata anche a livello internazionale. Questo è dovuto, oltre che ai temi trattati, anche e soprattutto alla qualità con cui i calendari venivano pubblicati. L’impiego di immagini originali create per l’occasione, la cura minuziosa e competente nel controllo della qualità di stampa, hanno permesso di ottenere delle riproduzioni assolutamente nitide e precise, che hanno valorizzato al massimo le opere d’arte presentate.
Le riproduzioni dei dipinti occupano quasi l’intera pagina del calendario, mentre uno spazio molto piccolo è destinato ai nomi e ai numeri dei giorni, quasi a sottolineare che l’obiettivo del prodotto finale è in primo luogo quello di mostrare opere d’arte.
La ricchezza di queste pubblicazioni è dovuta anche ai testi che accompagnano le varie opere: testi che dapprima nascono come semplice raccolta di notizie biografiche sugli artisti e sui loro lavori, ma che in seguito diventano delle vere e proprie “mini enciclopedie” d’arte, grazie all’inquadramento storico e culturale che emerge dalle note critiche di Renzo Zorzi, grande esperto d’arte, per molti anni direttore della Direzione Disegno Industriale, Relazioni Culturali e Pubblicità.
Soggetto di questo calendario sono le opere del pittore fiammingo Jan Van Eyck, artista di fama internazionale che con il suo stile, incentrato su una resa analitica della realtà, ebbe un larghissimo influsso. Fu anche il perfezionatore della tecnica della pittura ad olio, che gradualmente sostituì in Europa l’uso del colore a tempera.

Introduzione di: Renzo Zorzi
Editore: Olivetti
Lingua: italiano
Anno: 1983
Dimensioni: 27 x 38 cm

 70,00

Ordina direttamente dal nostro Shop online, inserendo i prodotti scelti nel carrello e seguendo le indicazioni per il pagamento, oppure contatta l’Associazione Archivio Storico Olivetti per telefono o email.

Potrebbe interessarti:

Ricevi OT L22 Bold gratis