1ª edizione della fiera della parola

4-6 giugno 2004

Villetta Casana, Ivrea

L’Archivio Storico Olivetti propone un evento culturale unico: la fiera della parola, una singolare fiera dove non si compra e non si vende ma dove, chi le possiede, offre… parole. L’evento si propone di valorizzare quelle esperienze che sul territorio eporediese, ma non solo, dedicano la propria creatività alla parola: recitata, raccontata o scritta, in netta controtendenza rispetto al quotidiano decadente uso della parola e del linguaggio. L’Archivio Storico Olivetti ha invitato giovani interpreti e attori professionisti, giovani creatori di storie e noti scrittori, studenti ed esperti, e li ha riuniti nell’ affascinante palcoscenico del Parco di Villa Casana a Ivrea, con lo scopo di esprimere in pubblico e in totale libertà la loro ricca e seducente “mercanzia” di Parole. Come in una Fiera.
Alle tre giornate parteciperanno oltre 200 interpreti: gli allievi del Liceo Gramsci di Ivrea, gli allievi attori del Mulino di Amleto di Montalto Dora, i giovani allievi di Liberamente Unico, alcuni “inventori” dell’Interaction Design Institute, un gruppo di studenti della Scuola Holden di Torino, Giulia Polacco e Pompeo Vagliani della Fondazione Tancredi di Barolo, ma anche attori e scrittori famosi come Barbara Altissimo, Sonia Antinori, Lina Bernardi, Laura Curino, Gian Luca Favetto, Annibale Izzo, Roberto Tarasco, Marco Vacchetti, Oreste Valente, Dario Voltolini. Durante la Fiera della Parola gli artisti proporranno, in un ricco programma che si snoda in vari appuntamenti dalle 10 alle 19 in diversi spazi del Parco, una vasta scelta di testi, pregevoli per qualità e intelligenza: dal teatro classico alle creazioni letterarie, dalle invenzioni curiose alle letture bibliche, dalla Divina Commedia alle fabulazioni estemporanee.
L’appuntamento è dedicato a un pubblico di tutte le età (domenica 6 giugno uno spazio ad hoc è riservato anche ai bambini per i racconti di Alice nel Paese delle Meraviglie) che potrà passeggiare liberamente nel Parco di Villa Casana, ascoltando e dialogando con gli interpreti, proprio come in una Fiera.
L’evento sarà anche un’occasione per riproporre alcuni prestigiosi documenti conservati dall’Archivio Storico Olivetti (incontri con Moravia, Betti e Buazzelli, rari filmati storici, rare edizioni olivettiane) e presentare alcuni autori olivettiani (Pampaloni e Bigiaretti, Giudici, Sinisgalli e Scotellaro) con il contributo di Emanuela Bobbio, Roberto Linzalone e Cinzia Valenti.

Consulta il programma della fiera

Eventi recenti
Contatta l'Associazione Archivio Storico Olivetti

Puoi scriverci un messaggio usando questo modulo. Ti risponderemo al più presto.

Non è leggibile? Cambia il testo. captcha txt
0

Digita il testo da cercare e premi Invio

Wishlist 0
Continue Shopping