Storie meravigliose dalle mille e una notte

Cod.: STR0011

DESCRIZIONE:
Il volume fa parte delle edizioni strenna che la Olivetti realizzò a partire dal 1972 come omaggi natalizi: una serie di opere letterarie di fama indiscutibile, illustrate con tavole appositamente commissionate ad artisti contemporanei.
Storie meravigliose dalle mille e una notte, è una celebre raccolta di racconti orientali costituita a partire dal X secolo, di varia ambientazione storico-geografica, composta da differenti autori. Il numero 1001 non va preso alla lettera. Al contrario, “mille” significa in arabo “innumerevoli” e quindi 1001 significa un numero infinito. Successivi compilatori e traduttori presero questo numero alla lettera e, dividendo e aggiungendo fiabe, arrivarono a una raccolta che ne conteneva appunto mille[1].
È incentrata sul re persiano Shahriyār che, essendo stato tradito da sua moglie, uccide sistematicamente le sue spose al termine della prima notte di nozze. Un giorno Shahrazād, figlia maggiore del gran visir, decide di offrirsi volontariamente come sposa al sovrano, avendo escogitato un piano per placare l’ira dell’uomo contro il genere femminile. Così la bella e intelligente ragazza, per far cessare l’eccidio e non essere lei stessa uccisa, attua il suo piano con l’aiuto della sorella: ogni sera racconta al re una storia, rimandando il finale al giorno dopo. Va avanti così per “mille e una notte”; e alla fine il re, innamoratosi, le rende salva la vita.

Autore: AA. VV.
Illustrazioni: Davide Pizzigoni
Editore: Olivetti
Lingua: italiano
Anno: 1990
Dimensioni: 25,5 x 32,3 cm
Pagine: 213

 50,00

Ordina direttamente dal nostro Shop online, inserendo i prodotti scelti nel carrello e seguendo le indicazioni per il pagamento, oppure contatta l’Associazione Archivio Storico Olivetti per telefono o email.

Potrebbe interessarti:

Ricevi OT L22 Bold gratis