27 Maggio 2021

[e]Design Festival

2 minuti di lettura
EDesign Festival con Cappelli Identity Design e il mondo Olivetti
Articolo di Associazione Archivio Storico Olivetti

Design e Cultura secondo il pensiero di Olivetti
28 maggio - 20 giugno 2021
Museo di Santa Caterina
Piazzetta Mario Botter, 1 - Treviso

 

A cura di Cappelli Identity Design e Luciano Setten. Con la collaborazione di Fondazione Adriano Olivetti e Associazione Archivio Storico Olivetti.

Si inaugura venerdì 28 maggio alle ore 18.00 con il talk Cappelli Identity Design e il mondo Olivetti l'esposizione dedicata ai designer per Olivetti e alla nascita delle macchine per scrivere portatili, ospitata all'interno dell'[e]DesignFestival di Treviso. All'incontro prendono parte Enrico Bandiera, Direttore di Associazione Archivio Storico Olivetti, Emanuele Cappelli designer per Olivetti e Beniamino de' Liguori Carino, Segretario Generale Fondazione Adriano Olivetti e Direttore editoriale Edizioni di Comunità.

La mostra dal titolo DESIGN E CULTURA SECONDO IL PENSIERO DI OLIVETTI curata da Luciano Setten (direttore artistico del festival), con la collaborazione di Cappelli Identity Design, Fondazione Adriano Olivetti e Associazione Archivio Storico Olivetti, racconta la storia di un'epoca, del boom economico, degli anni '50 e '60 in Italia e nel mondo. La narrazione parte dalla nascita delle macchine per scrivere portatili, tra le iconiche Lettera 22 e Valentine, fino ai poster pubblicitari dell'epoca, firmati dai più noti designer di quel tempo come Giovanni Pintori, Milton Glaser, Ettore Sottsass, per arrivare ai giorni nostri con i manifesti disegnati per l'Olivetti Design Contest dal designer Emanuele Cappelli.
L'uovo diventa il fulcro della comunicazione grafica dell'Olivetti Design Contest e rappresenta la nascita dei designer del futuro, metafora resa ancora più evidente dagli altri elementi del visual che variano ogni anno sulla base del prodotto che dovrà essere progettato dai partecipanti.

 

Olivetti è il simbolo del design democratico e della cultura i suoi valori si sono insinuati nel tempo e lo hanno arricchito di innovazione creando modelli immortali perché pensati nel rispetto della persona e della sua vita. Modelli industriali condivisi e costruiti sul sapere, rivoluzionari, efficaci. Disegnare per Olivetti è partecipare a questi valori, farne parte.
(Emanuele Cappelli, Designer e Direttore Creativo Cappelli Identity Design)

La mostra ci immerge in un mondo d’innovazione passato alla storia, dove la parola design significa progetto, che risponde ai bisogni di praticità (portabilità) funzionalità (meccanica) e bellezza (design), dentro la cultura Olivetti. Ben oltre la pura e semplice cultura industriale, di cui fu artefice eccellente, Olivetti indicò un nuovo modo di essere, cioè una nuova cultura nel secolo dell’industria, modello che ancora oggi ci interroga per il presente e per il futuro.
(Enrico Bandiera, Direttore Associazione Archivio Storico Olivetti)

 


 

La mostra apre l'edizione 2021 di [e]DesignFestival

Tutti i dettagli dell'evento sul sito di [e]Design Festival

Scarica il comunicato stampa e il programma del Festival

 


 

Condividi sui social

Ricevi OT L22 Bold gratis

Iscriviti subito e ricevi gratuitamente la prima font ispirata alla macchina per scrivere Olivetti Lettera 22.

Una font unica al mondo. Stile, personalità, design.
Tutto questo è OT L22 Bold.