25 Febbraio 2021

Olivetti Design Talks

2 minuti di lettura
Olivetti Design Talks: ripercorrere i valori Olivetti

L’Associazione Archivio Storico Olivetti, in collaborazione con Fondazione Adriano Olivetti, Olivetti S.p.A. e il Politecnico di Torino, presenta la prima stagione degli

 

Olivetti Design Talks

 

Una serie inedita di appuntamenti digitali dedicati all’eccellenza del design, delle architetture e alla contemporaneità dello «Stile Olivetti», raccontati grazie alla partecipazione di ospiti autorevoli, il patrocinio del Comune di Ivrea e quello di numerosi enti di spessore internazionale.
Un percorso dinamico tra passato, presente e futuro che permetterà di scoprire in maniera innovativa la #StoriaDiInnovazione dell’azienda fondata da Camillo Olivetti nel 1908, oggi Digital Farm per l’IoT del Gruppo TIM.


13 giovedì che, dalle 18:30 alle 19:30 sulla la piattaforma Zoom, offriranno una visione ampia ed inclusiva sul design, in coerenza con il nuovo posizionamento di Olivetti (#DesignMeetsTehnology).

 

Tutti gli incontri verranno promossi sulle piattaforme social a fianco degli enti partecipanti e successivamente resi disponibili sui canali YouTube di Associazione Archivio Storico Olivetti e Olivetti. Le sessioni live saranno moderate da Gaetano di Tondo, Presidente dell’Associazione Archivio Storico Olivetti e VP, Communication & External Relations Director di Olivetti, e da Pier Paolo Peruccio, Professore associato del Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino e World Design Organization directors board member.

 

 

"L’esperienza di Olivetti – sottolinea Gaetano di Tondo – ha segnato indelebilmente la storia industriale, del design, più in generale la storia della cultura nel mondo. È compito nostro riscoprire quei valori di creatività e innovazione per attualizzarli a servizio della comunità odierna. Olivetti Design Talks offre un contributo per una discussione approfondita su un tema, quello del design, che sempre più da vicino interpella le nuove tecnologie e, in ultima analisi, la nostra vita quotidiana."

"Alla Olivetti – ricorda Pier Paolo Peruccio – si investivano risorse nella ricerca di base, si studiavano e si analizzavano i fenomeni anche in ambiti lontani dalle attività principali di business, senza vincolare il risultato a una precisa ricaduta economica. Chi lo farebbe oggi? Si faceva innovazione non guardando soltanto allo sviluppo di nuovi prodotti, ma innovando i luoghi di lavoro e ponendo sempre al centro il lavoro e la dignità della persona: questo accadeva a Ivrea come a Città del Messico o a Pozzuoli."

 

 

Il primo incontro dal titolo Dalla Fabbrica alla Digital Farm è previsto per giovedì 25 febbraio con gli interventi di:
Roberto Tundo, Amministratore Delegato di Olivetti S.p.a.
Patrizia Paglia, Presidente di Confindustria Canavese
Stefano Sertoli, Sindaco di Ivrea
Guido Saracco, Rettore del Politecnico di Torino

 

 


 

Rivivi l'incontro su Youtube!

 


 

 

I PROSSIMI APPUNTAMENTI:
11 marzo - Lettera 22: la macchina perfetta
25 marzo - La bellezza in mostra: gli showroom
15 aprile - Innovare l’Identità: Il logotipo e il lettering
29 aprile - L’Innovazione nel calcolo: ELEA 9003 e Programma 101
13 maggio - I 14 Compassi d’Oro: #DesignMeetsTechnology
27 maggio - Le architetture a Ivrea, Città Industriale Patrimonio UNESCO
10 giugno - Valentine, la portatile rivoluzionaria
17 giugno - Casa Blu Olivetti a Ivrea, dove il Design incontra l’Innovazione
1 luglio - Raccontare Olivetti
15 luglio - Comunità
22 luglio - Il Valore del Territorio

 

 

E' possibile iscriversi agli incontri tramite Eventibrite. Il primo appuntamento è già disponibile in questa pagina 

 

 

Enti patrocinanti:

 


Condividi sui social