16 Febbraio 2022

Ivrea è Capitale Italiana del Libro 2022!

1 minuti di lettura
Articolo di Associazione Archivio Storico Olivetti

Mercoledì 16 febbraio

Ivrea è la Capitale italiana del Libro 2022

L’Associazione Archivio Storico Olivetti si rallegra per il raggiungimento dell’importante traguardo della proclamazione di “Ivrea Capitale Italiana del Libro 2022”. Il lavoro comune per la candidatura svolto con il Comune di Ivrea e con altri partner (50 persone e 7 community), in linea con gli ideali olivettiani, ha portato ad un ottimo risultato.

Aver scelto la visione comunitaria olivettiana come tema per il dossier di candidatura riporta al centro i valori che costituiscono il DNA di Ivrea, forte di una storia che sostiene il presente e restituisce una prospettiva per il futuro.

Inevitabile il richiamo alla Lettera 22, la mitica macchina per scrivere portatile ideata dalla Olivetti e divenuta un’icona mondiale. Questo risultato – ha affermato Gaetano Adolfo Maria di Tondo, Presidente dell’Associazione Archivio Storico Olivetti – spinge la nostra Associazione ad un ulteriore sforzo nella proposta di nuove iniziative culturali per la crescita della Comunità, anche attraverso percorsi innovativi e digitali per avvicinare sempre più anche i giovani alla lettura.”

L’annuncio è stato dato oggi pomeriggio dal Ministro della cultura Dario Franceschini in diretta streaming, su indicazione della Commissione composta da Gerardo Casale, Stefano Eco, Cristina Loglio, Valentina Sonzini, e presieduta da Marino Sinibaldi. Ivrea è risultata la migliore candidatura tra le sedici che sono state presentate, di cui otto giunte in finale.

Tutti i dettagli sul sito del Comune di Ivrea

Condividi sui social

Rimani aggiornato
sul mondo Olivetti,
iscriviti alla nostra
Newsletter!