26 Marzo 2003

Un archivio aperto al futuro 4

1 minuti di lettura
Articolo di Associazione Archivio Storico Olivetti

26 marzo e 2 - 9 - 16 aprile 2003

Villetta Casana, Ivrea
Industria e lavoro nell'esperienza olivettiana
L'Archivio Storico Olivetti organizza la quarta edizione di incontri e di conversazioni nel Parco di Villa Casana puntando su alcuni grandi temi che hanno caratterizzato la storia e la cultura olivettiana e riflettendo su tematiche al centro del dibattito odierno di politica industriale e che possono aiutare a progettare il futuro di un territorio, quello eporediese e canavesano, che possiede grandi potenzialità in termini di sviluppo e creatività derivanti dall'eredità olivettiana. Le precedenti edizioni hanno riscosso un notevole successo per la presenza di un pubblico numeroso interessato a capire specifici aspetti della storia della Olivetti e a inquadrarne l'evoluzione in rapporto con la complessità dell'intera vicenda aziendale. In questo senso il nuovo ciclo di incontri si propone di esaminare alcuni importanti ed originali fenomeni olivettiani per i quali ancora oggi la Ditta è citata come esempio straordinario di creatività nella storia dell'impresa italiana. I relatori: come in altre occasioni l'Archivio Storico Olivetti fa ricorso ad alcune personalità che hanno avuto un ruolo importante e un'esperienza diretta nelle tematiche affrontate, conferendo qualità anche a questa quarta edizione degli Incontri nel Parco.
  • Mercoledì 26 marzo Giovanni De Witt, "Olivetti industriale, competitore globale"
  • Mercoledì 2 aprile Piero Pomella, "Il Controllo Numerico: l'inizio della automazione flessibile"
  • Mercoledì 9 aprile Mario Misul, "Passato e presente in tema di Organizzazione del Lavoro"
  • Mercoledì 16 aprile Bruno Lamborghini, "Dalle macchine per ufficio a Internet: la rivoluzione informatica e Olivetti"
Durante gli incontri sarà possibile visitare l'esposizione de Le collezioni dell'Archivio Storico Olivetti
Condividi sui social