Quando suonò la campana. Willy Jervis (1901-1944)

Cod.: OLI0621

DESCRIZIONE:
Willy Jervis, ingegnere alla Olivetti di Ivrea, è figura di rilievo nella storia partigiana, in particolare delle valli del Piemonte. Dopo l’8 settembre del 1943 costituì a Ivrea i primi gruppi partigiani. Ricercato, entrò in clandestinità, aderì al Partito d’Azione e aiutò a espatriare in Svizzera, grazie alle doti di alpinista, gruppi di ebrei e prigionieri anglo-americani. Catturato, imprigionato e torturato nel 1944 fu trucidato dai nazifascisti.

Autore: Lorenzo Tibaldo
Editore: Claudiana Editrice
Anno: 2005
Lingua: italiano
Dimensioni: 16 x 21,5 cm
Pagine: 126

 9,00

4 disponibili

4 disponibili

Ordina direttamente dal nostro Shop online, inserendo i prodotti scelti nel carrello e seguendo le indicazioni per il pagamento, oppure contatta l’Associazione Archivio Storico Olivetti per telefono o email.

Potrebbe interessarti:

Ricevi OT L22 Bold gratis

Iscriviti subito e ricevi gratuitamente la prima font ispirata alla macchina per scrivere Olivetti Lettera 22.

Una font unica al mondo. Stile, personalità, design.
Tutto questo è OT L22 Bold.