Lunedì 11 aprile ore 18.00
su Zoom

Nell’ambito degli eventi organizzati per Ivrea Capitale Italiana del Libro 2022, vi proponiamo l’iniziativa Olivetti Readings, un ciclo di letture e commenti con gli autori di quattro pubblicazioni provenienti dalla nostra biblioteca.

In questo terzo incontro vi presentiamo Elea 9003. Storia del primo Calcolatore elettronico Italiano edito da Edizioni di Comunità. Nel 1949 Adriano Olivetti comincia a immaginare il nuovo futuro della sua azienda e il percorso che porterà la Olivetti, dieci anni più tardi, a presentare al mondo l’Elea 9003, il primo calcolatore elettronico commerciale progettato e prodotto in Italia. A realizzarlo, in un piccolo laboratorio pisano, è un gruppo di giovani diretto dal visionario ingegnere italo-cinese Mario Tchou. L’Elea 9003 sarà un successo dal punto di vista tecnologico e scientifico e un modello innovativo sotto molti altri aspetti: dal metodo di lavoro al design firmato da Ettore Sottsass, dalle suggestioni culturali fino alle strategie di marketing. Un’invenzione straordinaria, risultato di tenacia e visione, coerentemente innestata nella storia di una delle aziende italiane e mondiali più capaci di anticipare il domani.

Anna Maria Viotto, responsabile della biblioteca dell’Associazione Archivio Storico Olivetti, dialoga con Maurizio Gazzarri, autore del volume, e Beniamino de’ Liguori Carino, direttore delle Edizioni di Comunità.

Per seguire l’evento su Zoom è necessario registrarsi su

Rimani aggiornato
sul mondo Olivetti,
iscriviti alla nostra
Newsletter!